Gattamolesta al Bradipop

Gattamolesta al BradipopE se deve essere festa che festa sia. Il Bradipop continua il su ritmo incessante di chiappe in movimento anche il prossimo 6 novembre questa volta con una band romagnola fra le più rinomate: i Gattamolesta.
A differenza delle classiche band chitarra-basso e batteria e cantante ‘fighetto’ a seguito, i Gattamolesta hanno scelto lo sporco lavoro. L’ispirazione arriva dall’Est, dalle popolazioni gitane e del loro modo di esorcizzare le sventure terrene con balli indiavolati o tuffarsi in carezzevoli malinconie. Andrea Gatta è folletto e spirito matto, incantatore di serpenti e di anime salve, trascinatore e gran visir, cappellaio matto e prestigiatore in una sorta da bailamme forsennata e sostenuta da Luigi Flocco alla fisarmonica, Niccolò Fiori al contrabbasso e Jader Nonni alla batteria. Ultimo lavoro della band “Czeleste” zeppo di brani originali sempre nello stile power folk che li contraddistingue.
Ricordiamo che prima del concerto è possibile cenare con 25 euro bevande incluse. La serata prosegue in pieno delirio nelle tre sale del Bradipop con Capoz e Emi nella main room, dj Bomber nella sala dedicata ai successi anni 80 e dj Raba, vero e propria autorità nel campo dell’afro internazionale.

INFO
Prezzo Ingresso concerto (ore 22.30) 12 euro

Lascia un commento



Il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell'informativa, riguardante il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 10 L. N. 675/96